Sull'Aserei con la Finanza e il Soccorso alpino

Esercitazione Sater, prove generali di salvataggio vite

Esercitarsi significa metabolizzare automatismi che poi scattano in caso di emergenza vera. Non è fuffa, è una pratica indispensabile. Ne sa qualcosa l’amico Massimo Chiavazzo, sopravvissuto alla furia del Nure nell’alluvione di due anni fa, e che ieri ho rivisto per caso alla base dell’esercitazione Sater, a Casaliggio, provincia di Piacenza. Eccovi le immagini operative e le videointerviste che ho realizzato con i protagonisti delle operazioni. C’è anche un viaggetto a bordo di un elicottero della Finanza: pochi minuti per arrivare da Gragnano al Monte Aserei; se penso al tempo che impiego per arrivarci quando mi muovo in macchina e in bici…

Servizio fotografico pubblicato su IlPiacenza.it

« 1 di 2 »

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *